Informativa sul trattamento dei dati personali

ALCEDO SGR S.P.A.

Treviso,  2018

La società Alcedo SGR S.p.A. (di seguito, la “Società”), in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i dati personali acquisiti nell’ambito di procedure di selezione del personale o da Lei forniti attraverso l’invio spontaneo del curriculum vitae o nell’ambito della gestione dei servizi da Lei richiesti tramite e-mail all’indirizzo info@alcedo.it o altrimenti acquisiti anche tramite fonti accessibili al pubblico, saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni sopra menzionate e degli obblighi di riservatezza che ispirano la Società.

Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento
Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è:
ALCEDO SGR S.P.A.
Vicolo XX Settembre 11, 31100 Treviso (TV).
Oltre che al suindicato indirizzo, il Titolare è contattabile ai seguenti indirizzi email:
Email: info@alcedo.it
PEC: alcedosgr@legalmail.it

Definizioni
Ai sensi dell’art. 4 del GDPR:
– per “dato personale” si intende: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (meglio nota come «interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale;
– per “trattamento” si intende: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Finalità del Trattamento
I dati personali da Lei forniti saranno:
– trattati, con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici, esclusivamente per le seguenti finalità:
a) ricevere e raccogliere le richieste spontanee di inserimento professionale;
b) valutare i profili professionali di interesse che emergono dai curricula vitae spontaneamente consegnati presso la sede della Società o tramessi a mezzo email all’indirizzo info@alcedo.it o a seguito di ulteriori e diverse trasmissioni di dati da parte Sua (es: incontri presso le nostre sedi);
c) gestire tutte le fasi connesse alla ricerca e selezione dei candidati di interesse (comunicazioni con gli interessati, colloqui e interviste valutative, etc.);
d) gestire eventuali richieste di servizi e/o di informazioni che vengono inviate tramite e-mail all’indirizzo info@alcedo.it;
e) per l’invio di comunicazioni commerciali, newsletter tramite e-mailing list e altre comunicazioni correlate, esclusivamente in caso di Suo esplicito preventivo consenso;
– trattati in modo lecito, secondo correttezza, e nel pieno rispetto della normativa vigente;
– raccolti con esattezza e, se necessario, aggiornati;
– trattati in modo pertinente e completo, per scopi determinati e legittimi, e nei limiti delle finalità per le quali sono raccolti.

Base giuridica del trattamento e possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati
La Società raccoglie informazioni personali identificative (ossia nome, cognome e/o indirizzo e/o numero di telefono e/o indirizzo e-mail ed ogni altro dato che sia funzionale al trattamento effettuato), tenendo presente che le predette informazioni sono trattate solo se fornite volontariamente dall’interessato.
Pertanto, per le finalità di cui alle lettere da a) a d), il consenso al trattamento di tali dati non è necessario ai sensi degli artt. 6 e 9 del Regolamento UE 679/2016, in quanto il trattamento medesimo riguarda dati contenuti: i) nei curricula spontaneamente trasmessi dagli interessati ai fini dell’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro/collaborazione; ii) nelle richieste formulate attraverso l’indirizzo email della Società, al solo fine di dare riscontro alle richieste medesime.
Per quanto concerne i dati successivamente ed eventualmente richiesti dal Titolare, il mancato conferimento potrebbe: i) comportare l’impossibilità di procedere all’avvio di un eventuale processo di selezione, ovvero di verifica delle condizioni per l’instaurazione di un rapporto di lavoro/collaborazione; ii) non consentire la gestione ed il riscontro alle richieste formulate dall’interessato.
È invece necessario acquisire il Suo consenso specifico, ai sensi dell’art. 7 del GDPR, per le finalità di cui al paragrafo “Finalità del trattamento”, lettera e) (cd. “finalità secondarie”). Pertanto, La informiamo che il consenso per tali trattamenti, cosiddetti secondari, è facoltativo, con la conseguenza che Lei potrà decidere di non fornire il Suo consenso, ovvero di revocarlo in qualsiasi momento (con la conseguente impossibilità per il Titolare di dar corso ai relativi trattamenti) senza, tuttavia, pregiudicare in alcun modo il trattamento per le altre finalità di cui alla presente informativa.

Destinatari dei dati personali
Per le finalità di cui al paragrafo “Finalità del trattamento”, i dati personali da Lei forniti potranno essere resi accessibili, ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 679/2016:
– al personale amministrativo della Società, ciascuno per i propri profili di competenza;
– a società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza alla Società in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria relativamente alla erogazione dei servizi richiesti;
– a soggetti, enti od autorità a cui la comunicazione dei Suoi dati personali sia obbligatoria in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;
– soggetti o società responsabili della gestione e manutenzione della piattaforma informatica e web della Società e fornitori esterni mediante i quali sono erogati i servizi richiesti.

Trattamento Dati Particolari
La informiamo che, qualora la Società dovesse trattare dati che il Regolamento definisce “particolari” in quanto idonei a rilevare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, ogni trattamento potrà avvenire avverrà solo in presenza di una delle condizioni di cui all’art. 9 del Regolamento UE 679/2016 ovvero previa idonea informativa e Suo esplicito consenso espresso per iscritto.

Conservazione dei Dati e Trasferimento dei dati personali all’estero
La gestione e la conservazione dei dati personali avviene su server ubicati in Italia presso gli uffici della Società e presso gli uffici della OTS Sistemi S.r.l., debitamente nominata quale Responsabile esterno del trattamento, avente sede in Castelfranco Veneto (TV), Via per Salvatronda 15.
I dati raccolti saranno conservati (in archivi elettronici o cartacei) per il tempo strettamente necessario al loro trattamento ed in ogni caso non oltre il termine previsto dalla normativa vigente e/o dalle Raccomandazioni del Garante per la Protezione dei Dati Personali.
Relativamente ai dati personali contenuti in curricula vitae spontaneamente trasmessi, La informiamo che saranno conservati fino a un massimo di 24 mesi e successivamente verranno cancellati, salvo Sua diversa segnalazione.
La informiamo, altresì, che i Suoi dati saranno raccolti, trattati e custoditi nel pieno rispetto di quanto previsto dagli articoli 32 e seguenti del Regolamento Europeo n. 679/2016 – in materia di misure di sicurezza.

I suoi dati personali non verranno trasferiti all’estero. Qualora venga previsto in futuro il trasferimento da parte del Titolare dei Suoi dati personali in un paese sito al di fuori dell’Unione Europea o verso un’organizzazione internazionale, in mancanza di una decisione di adeguatezza ai sensi dell’articolo 45, paragrafo 3, o di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46, comprese le norme vincolanti d’impresa, il trasferimento o il complesso di trasferimenti di dati personali verso il detto Paese terzo o organizzazione internazionale avverrà solo qualora si verifichino le condizioni di cui all’art. 49 del Regolamento UE 679/2016 ovvero previa idonea informativa e Suo esplicito consenso.

Diritti dell’Interessato
In conformità a quanto previsto nel Capo III, Sezione I, GDPR, Lei può, mediante il semplice invio di una richiesta via e-mail agli indirizzi indicati all’inizio della presente informativa, esercitare i diritti ivi indicati ed in particolare:
– Diritto di accesso: ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ricevere informazioni relative, in particolare, a finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati e periodo di conservazione, destinatari cui questi possono essere comunicati (articolo 15, GDPR);
– Diritto di rettifica: ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e l’integrazione dei dati personali incompleti (articolo 16, GDPR);
– Diritto alla cancellazione: ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano, nei casi previsti dal GDPR (articolo 17, GDPR);
– Diritto di limitazione: ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento, nei casi previsti dal GDPR (articolo 18, GDPR);
– Diritto alla portabilità: ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti al Titolare, nonché ottenere che gli stessi siano trasmessi ad altro titolare senza impedimenti, nei casi previsti dal GDPR (articolo 20, GDPR);
– Diritto di opposizione: opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il trattamento (articolo 21, GDPR);
– Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo: proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Monte Citorio n. 121, 00186, Roma (RM).

Si precisa che la revoca del consenso per il trattamento dei dati per i quali lo stesso è richiesto non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.